News

House Concert con il chitarrista Davide Picci

Sabato 30 giugno, presso la Scuola di Pianoforte Silence, House Concert con il chitarrista Davide Picci.

Programma:

Francisco Tàrrega: Capriccio Arabe
J.S. Bach: Preludio Fuga e Allegro 998
G. Regondi: Aria variata su "Capuleti e Montecchi" di V. Bellini
M. De Falla: Homenaje pour le tombeau de Debussy
J. Rodrigo: Toccata

Apertura sala: ore 18:45
Inizio concerto: ore 19:00

Ingresso libero. Si accede solo su prenotazione scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Biografia:

Davide Picci inizia lo studio della chitarra all'età di otto anni con il M° Alessandro Quaranta e prosegue attualmente con il M° Gabriella Lubello sotto la guida della quale si diploma nel 2016 presso il Conservatorio"N.  Piccinni" di Bari con il massimo dei voti e la lode. Presso lo stesso conservatorio frequenta il bienno di secondo livello con il M° Nando di Modugno. Ha vinto diversi concorsi nazionali e internazionali e suonato per vari festival. Ha effettuato Masterclass di perfezionamento con Maestri di chiara fama tra cui: Enea Leone, Oscar Ghiglia,Umberto Cafagna,Aniello Desiderio, Frederich Zigante,Elena Papandreou.

 

House Concert - Modesto Picci

Sabato 16 giugno, presso la Scuola di Pianoforte Silence, House Concert con il pianista Modesto Picci.


I° parte:
L. Van Beethoven: Sonata in Sib maggiore op. 22
F. J. Haydn: Sonata in Mib maggiore HobXVI: 52

II° parte:
F. Chopin: Scherzo n. 1 op. 20
F. Chopin: Scherzo n. 2 op. 31
Mozart-Liszt-Busoni: Fastasia sull'opera "Le Nozze di Figaro"

Apertura sala: ore 18:45
Inizio concerto: ore 19:00

Ingresso libero. Si accede solo su prenotazione scrivendo all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Biografia:

Modesto Picci inizia lo studio del pianoforte all’ età di 10 anni con il M° Andrea Musio e attualmente frequenta il triennio di I° livello presso il Conservatorio N. Piccinni di Bari sotto la guida del M° Pasquale Iannone. Ha partecipato a varie masterclass tenute da maestri come Jin Ju, Daniel Rivera, Roberto de Leonardis e Marsida Koni e ha frequentato per due anni i corsi di perfezionamento presso l' Accademia Musicale Pescarese.
Ha vinto diversi concorsi nazionali ed internazionali tra i quali: concorso pianistico internazionale “Città di San Donà di Piave”, concorso musicale internazionale “ Lucia Iurleo”( San Vito dei Normanni), concorso musicale internazionale “Don Matteo Colucci”(Fasano), concorso musicale internazionale “Symphonia” (Scorrano), concorso musicale internazionale “Trofeo San Lazzaro” (Gallipoli)
Ha tenuto concerti in varie città italiane come Venezia, Bari, Brindisi, Lecce.

 

Gioacchino E Rossini: i due volti di un geniale talento

Lunedì 26 marzo, presso la Scuola di Pianoforte Sience ci sarà un incontro dedicato alla storia della vita avventurosa del giovane Rossini operista ed ai suoi anni dopo il ritiro dal mondo del teatro musicale. Corrado de Bernart racconta con immagini e slides gli episodi più rilevanti di una straordinaria biografia. Ascolteremo al pianoforte alcune trascrizioni di autore per pianoforte a quattro mani  (alcuni dei brani sono trascritti da Arnold Schoenberg) con alcune ouverture tratte dalle sue opere più famose. I pianisti Marco Della Patria e Floriana Provenzano con  Alessandro Licchetta e Andrea Sequestro si alterneranno per le esecuzioni.

Inizio ore 19:30

Ingresso libero. Si accede solo su prenotazione scrivendo una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

House Concert con Luigi Reho, Walter Sergi, Daniele Ciminiello

Domenica 4 marzo presso la Scuola di Pianoforte Silence si esibiranno i due saxofonisti salentini Luigi Reho (Matino, 1992) e Walter Sergi (Gallipoli, 1991), entrambi allievi del M° Luigi Fazi presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce prossimi a conseguire la laurea specialistica di II livello.
Ad accompagnarli al pianoforte il pianista e compositore leccese Daniele Ciminiello (Lecce, 1991). Il programma del concerto abbraccia oltre un secolo di repertorio.
Luigi Reho eseguirà la Rapsodia per sax contralto e orchestra di Andrè Waignein e la Fantasia di Heitor Villa-Lobos per sax soprano e orchestra d’archi.
Walter Sergi eseguirà la Sonata op. 19 di Paul Creston per sax contralto e pianoforte e il Concerto di Alexandre Glazunov per sax contralto e orchestra. Ad eccezione della Sonata di Creston, per tutti gli altri brani la parte orchestrale verrà sostituita dalla riduzione pianistica.

Inizio concerto ore 18:00

Ingresso libero. Si accede solo su prenotazione scrivendo una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

DAL CLAVICORDO AL PIANOFORTE GRAN CODA - Seconda parte

Domenica 18 febbraio, presso la Scuola di Pianoforte Silence, ci sarà il secondo appuntamento dedicato alla Storia del Pianoforte.
Protagonista Corrado de Bernart il quale illustrerà l'evoluzione dello strumento e del suo repertorio a partire dagli anni della prima generazione romantica sino ai giorni nostri. 
Immagini, video ed interventi musicali a cura dei pianisti Floriana Provenzano e Marco Della Patria permetteranno di comprendere le radicali differenze tra gli strumenti dei primi decenni dell'Ottocento e quelli di un secolo dopo, fino alle recentissime evoluzioni tecniche ed estetico-sonore dei pianoforti di ultima generazioni.
Un viaggio appassionante che dalla storia dello strumento risale al costume sociale ed all'impiego del pianoforte o - meglio - delle varie tipologie di pianoforte nei contesti più vari.

Inizio ore 18:30. Si accede solo su prenotazione scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.